Le Squisivoglie consiglia: Sua Maestà la Parmigiana

La parmigiana di melanzane è una delle ricette italiane più amate e famose. Una ricetta condivisa e contesa come origini da nord a sud: Emilia-Romagna, Campania (Parmigiana 'e mulignane) e Sicilia (Parmiciana o Patrociane) con alcune varianti di ingredienti e modalità di composizione, ma tutte assolutamente golose.

Vi siete mai chiesti perché si chiami così?

Il nome "Parmigiana" deriverebbe proprio dal siciliano "Parmiciana", che in dialetto indica pila di listelle di legno delle persiane: pensate infatti a come vengono disposte le fette di melanzane in teglia e noterete le similitudini. Pochi ingredienti, tanto sapore per un piatto simbolo della cucina mediterranea: pomodoro, melanzane, basilico e formaggio.

Alla base della ricetta ci sono pur sempre le melanzane fritte, ma è possibile prepararla anche in una versione più leggera. La parmigiana di melanzane light prevede infatti che le melanzane vengano grigliate e non fritte. Ma ora vediamo insieme come preparare questa delizia! 

Indicazioni

Durata: 1 h 

Livello: Medio

Dosi: 6 persone 

Ingredienti

  • 700 g Melanzane
  • 250 g Salsa di pomodoro pronta
  • 250 g Mozzarella fiordilatte
  • 80 g Grana o caciocavallo grattugiato
  • Farina
  • Basilico
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Affettate le melanzane, salatele e fatele spurgare adagiate in un colapasta, coperte da un peso per 30’, poi asciugatele, infarinatele e friggetele in olio caldo; sgocciolatele su carta da cucina.
  2. Stendete sul fondo di una pirofila 2 cucchiai di salsa di pomodoro, distribuitevi sopra uno strato di melanzane, un poco sovrapposte fra loro, una manciata di grana, un pizzico di sale, fette di mozzarella e foglie di basilico spezzettate, poi irrorate con altra salsa di pomodoro.
  3. Proseguite alternando tutti gli ingredienti: melanzane, grana, mozzarella, basilico e salsa di pomodoro: finite con la mozzarella, una spolverizzata di grana e un pizzico di pepe nero, poi infornate a 190°C per 25’ circa. Servitela calda