L'olio d'oliva e le sue proprietà cosmetiche.

L’olio extravergine di oliva?

Non è solo ottimo da assaporare a tavola: è anche un prezioso elisir che protegge il nostro corpo dagli inestetismi tipici dell’estate.

Anzi, durante la bella stagione è un vero e proprio alleato della bellezza e della salute. Insomma l’olio d’oliva ti fa bella!

Usare l'olio d'oliva per abbronzarsi non vuol dire solo prendersi cura della propria pelle prima e durante l'esposizione al sole, ma anche prevedere dei veri e propri trattamenti di bellezza per corpo e capelli stressati dal mare.

L'olio d'oliva contiene infatti vitamina A che favorisce il rinnovamento delle cellule dell’epidermide stimolando idratazione. Inoltre, è ricco di vitamina E, che con i fitosteroli, aumenta la produzione di elastina e collagene.

Senza dimenticare che nell’extravergine abbondano sostanze antiossidanti (che rallentano l’invecchiamento cellulare) e squalene, una componente organica che difende la pelle dai danni di foto ossidazione.

Insomma, l'olio di oliva ha proprietà cosmetiche uniche e curative, note perfino nell’antichità. Infatti, pare che Cleopatra fosse solita fare il bagno con l’olio di oliva. Un tesoro prezioso, oggi da utilizzare quando si va in vacanza in spiaggia ma non solo.

Scopriamo insieme quanto l’olio d’oliva faccia bene alla nostra pelle rendendoci più belle.

Olio d’oliva per la pelle

Forse non lo sapete, ma l’olio d’oliva è un vero toccasana per la pelle.

Come insegnano i popoli dell’antichità (non per niente i fenici lo chiamavano “oro liquido“): è ricco di vitamine, minerali e polifenoli, delle molecole antiossidanti che contrastano ed eliminano i radicali liberi, che fanno invecchiare e deteriorare le cellule.

Inoltre l’olio aiuta a mantenere la pelle idratata, giovane, morbida ed elastica e a ridurre le rughe.

Strano ma vero, la composizione in grassi di questa sostanza è molto simile a quella del sebo umano: di conseguenza è un anti-aging naturale, che aiuta a ricostruire il derma e a mantenere morbida la cute.

L’azione anti-infiammatoria dell’olio lo rende perfetto per chi ha una pelle sensibile ed è soggetto a dermatiti; va benissimo anche per i neonati.

Anche i capelli apprezzano l’olio d’oliva, anche sotto forma di semplice impacco pre-doccia: dopo lo shampoo risulteranno morbidi e nutriti e si formerà uno strato protettivo che ripara da smog e inquinamento!

Olio d’oliva per maschera idratante

Mettete due cucchiai di miele in una ciotola e riscaldate nel microonde. Aggiungete un cucchiaio d’olio di oliva, mischiate e applicate sulla pelle. Tenete in posa per 5 minuti e risciacquate!

Una versione alternativa per le pelli secche prevede anche un cucchiaio di yogurt bianco, mentre per le pelli grasse si possono incorporare un paio di cucchiaini di argilla bianca, che restringe i pori.

In conclusione, l’olio d’oliva non è solo da gustare in tavola ma, utilizzato in diversi modi, può essere un valido alleato per la nostra bellezza.