I pomodori secchi de Le Squisivoglie

Uno dei prodotti tipici della cucina mediterranea, i pomodori secchi, espressione del frutto della terra per eccellenza e del sole e del clima del nostro Paese.
I pomodori secchi vengono spesso utilizzati in cucina per condire primi piatti, insalate, torte rustiche, secondi di pesce e carne e contorni; possono praticamente essere messi su tutto a parte i dolci!
Le Squisivoglie mette a disposizione diverse tipologie di conservazione di pomodori secchi: clicca qui e scoprili tutti!

Ma non tutti conoscono il procedimento e come avviene la loro essiccazione.
Come prima cosa scegliere i pomodori più maturi, possibilmente oblunghi, lavarli e tagliarli per lungo e posizionarli su un basamento per l'esposizione alla luce del sole che deve essere continua e costante per almeno una settimana.
E' necessario ogni tanto girarli ricordando di ritirarli la sera, all'imbrunire per evitare che possano essere rovinati dall'umidità notturna.

L'operazione viene ripetuta per 8 - 10 giorni a seconda delle condizioni meteorologiche. Una volta raccolti farli bollire in acqua e aceto di vino bianco e lasciarli asciugare su un panno per un giorno intero. E' arrivato ora il momento della loro conservazione.