Farina di lupini

La farina di lupini, ottenuta dalla cottura, tostatura e macinazione dei semi di lupino, è un alimento buono, nutriente, proteico, ipoglicemico e gluten free che si abbina con facilità alle più svariate ricette dolci e salate.

La farina di lupini è un prodotto alimentare ricavato dalla macinazione dei lupini, fatti in precedenza essiccare e poi tostare. La farina di lupini può essere ricavata anche con un processo alternativo che prevede la bollitura dei semi per privarli della buccia e del sapore amaro, la loro disidratazione e infine la macinazione. La farina di lupino è un prodotto completamente privo di glutine quindi adatto anche alla dieta dei celiaci. Viene utilizzata soprattutto per la preparazione di prodotti da forno, sia dolci che salati.

Le proprietà 

La farina di lupini possiede diverse proprietà terapeutiche, quali ridurre l'iperglicemia, migliorare la colesterolemia e migliorare l'ipertensione. La farina di lupini è ricca di saponine, fenoli, colina e fitosteroli, fibre ed è povera di calorie.
Queste caratteristiche la rendono utile contro la stitichezza e adatta alle diete dimagranti, in quanto stimolano la flora intestinale e il senso di sazietà. Questo prodotto, inoltre contiene pochi fitati, i quali contrastano l’assorbimento di alcuni elementi come zinco, potassio, calcio e ferro.
La farina di lupini, ricca di proteine, amido e vitamina B1, è un alimento molto energetico, facile da sfruttare in tante e diverse ricette, in particolare per i prodotti da forno.

I benefici della farina di lupini 

Tra i benefici che l’utilizzo di questa farina può apportare all’organismo:

  • Aiuta a metabolizzare i grassi, i carboidrati e le proteine
  • Ha un elevato potere saziante
  • Riduce il colesterolo cattivo nel sangue
  • Previene l'ipertensione
  • Previene il diabete di tipo 2
  • È efficace contro la stipsi ed accelera il transito intestinale
  • previene il tumore al colon


Come utilizzarla? 

La farina di lupini è un ingrediente molto semplice da utilizzare e che si presta bene a realizzare moltissime ricette.
Miscelata alla normale farina si può usare per fare un impasto per il pane, oppure per la preparazione di grissini, cracker, piadine, focacce e altri prodotti da forno. Con la farina di lupino si può preparare anche la pasta fatta in casa come le tagliatelle, oppure può essere usata per la preparazione di pastelle e impanature. Si possono realizzare polpette e burger vegani, torte salate, biscotti e, inoltre, può essere usata per rendere più corpose i passati di verdure, le zuppe di legumi e di cereali.

Come realizzarla in casa 

Preparare la farina di lupini in casa è molto semplice. Si ricava facilmente dalla macinazione del legume stesso, precedentemente fatto essiccare e tostare. Meglio acquistare un mulino domestico per semi oleosi, cereali e legumi, così l’operazione sarà più semplice.